Rifiuti: isole ecologiche all’interno delle lottizzazioni situate sulla provinciale Badino


Il Commissario straordinario del Comune di Terracina, Erminia Ocello, ha firmato una ordinanza urgente nella quale prescrive alla società appaltante il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, l’Ati De Vizia Transfer Spa, di “Provvedere a posizionare isole ecologiche dedicate all’interno di tutte le lottizzazioni presenti sulla strada provinciale Badino fino al 12 settembre prossimo, fermo restando il contestuale avvio del servizio di raccolta mediante la modalità del “porta a porta”.
Un accorgimento che si è reso indispensabile dopo la verifica da parte del Comune di San Felice Circeo di probabili sversamenti di rifiuti nel proprio territorio da parte di utenti residenti all’interno delle lottizzazioni che ricadono lungo la fascia costiera di pertinenza del Comune di Terracina.
L’ordinanza indica anche le regole che gli amministratori di detti condomini/lottizzazioni devono rispettare e far rispettare ai condomini, come individuare i luoghi dove posizionare le isole ecologiche, che devono in ogni modo essere di facile accesso da parte dell’utenza, o la vigilanza sul corretto conferimento dei rifiuti nel rispetto del disciplinare in materia di raccolta differenziata emanato dal Comune di Terracina.
L’ordinanza del Commissario Ocello si è resa dunque indispensabile per dare modo all’utenza di questi luoghi di assimilare gradualmente i concetti e le norme della raccolta differenziata dei rifiuti, evitando eventuali abbandoni di questi non solo all’interno del territorio comunale, ma anche al di fuori dello stesso.

Share this post