Rilevatori elettronici della velocità, la proroga


Galleria Monte Giove, tutor. anxur time

Rilevatori elettronici della velocità, scatta la proroga per l’affidamento del servizio di noleggio delle apparecchiature, della gestione delle operazioni materiali relative ai procedimenti amministrativi sanzionatori e dei consequenziali procedimenti amministrativi per il recupero coattivo dei crediti. Come si ricorderà, nel 2016 – a conclusione di un lungo e articolato iter burocratico e amministrativo – si è proceduto all’aggiudicazione definitiva dell’appalto a favore di una rete di imprese. I controlli hanno riguardato l’installazione di due rilevatori di velocità sul tratto stradale Appia Variante Montegiove in entrambe le direzioni, in corrispondenza della galleria. Ora, considerato che il contratto stipulato con la ditta aggiudicataria prevede la durata di tre anni e può essere rinnovato per ulteriore 24 mesi, e dato atto che la presenza del tutor per la velocità – scrive il Comune – ha comportato una notevole diminuzione della sinistrosità stradale nel tratto interessato, l’ente ha chiesto e ottenuto il parere favorevole dell’avvocatura comunale per il rinnovo/proroga del contratto con il medesimo operatore.

Share this post