Riscatto della laurea, Zicchieri primo firmatario: «Un passo importante per i cittadini»


Approvato in Parlamento l’Ordine del giorno sul Riscatto della laurea, un provvedimento atteso da tempo e che consentirà un riscatto agevolato degli anni di laurea ai fini pensionistici. Il primo firmatario dell’ordine del giorno è stato il deputato terracinese Francesco Zicchieri. «Finalmente – ha affermato Zicchieri – anche coloro che si sono laureati prima dell’1 gennaio 1996 potranno decidere se riscattare gli anni di laurea in regime agevolato. Grazie al nostro ordine del giorno infatti, dopo che questo governo aveva già abolito il limite dei 45 anni per il riscatto, si potrà decidere se riscattare gli anni di laurea senza dover affrontare costi proibitivi anche se si è conseguita la laurea prima del 1 gennaio 1996. Dopo quota 100 ecco un altro passo importante per aiutare chi ha lavorato una vita ad andare in pensione». 

Share this post