I ristoratori replicano a Gianluca Corradini


ristoratori contro corradini. anxur time

In riferimento alle parole del candidato sindaco Gianluca Corradini sulla “mancanza di professionalità” nella ristorazione locale, l’associazione “Ristoratori Terracina a tavola” in una nota si dice fortemente colpita e indignata. “Ricordiamo  al dott Corradini – viene detto-, che la presenza nelle più importanti guide enogastronomiche nazionali ed internazionali (Espresso, Gambero rosso, Slow food etc..) delle imprese nostrane è una costante da sempre. La formazione e l’aggiornamento per una corretta gestione e accoglienza dell’ospite è l’impegno che da più di 30 anni portiamo avanti con costanza e dedizione e il riconoscimento che otteniamo è proprio il ritorno regolare del turista nelle nostre attività. La collaborazione avviata da anni con i produttori locali e la sinergia ottenuta con gli stessi e sinonimo della volontà di uno sviluppo del turismo enogastronomico nazionale ed internazionale di qualità. Sulla base di questo ritengo che parole come “non professionale” sulla ristorazione terracinese non ci appartengano soprattutto se pronunciate da un operatore del settore. Infine invitiamo il candidato Corradini a venirci a trovare nei nostri ristoranti per testare con mano e con..gusto il nostro operato”.

Share this post