Saldi al via da gennaio, la decisione della Regione Lazio


Saldi al via il 12 gennaio e possibilità per i commercianti di fare vendite promozionali estesa anche ai 30 giorni precedenti questa data.

È questo l’orientamento della Regione Lazio a seguito dell’incontro tenutosi con le associazioni di categoria del comparto del commercio.

Un orientamento che è maturato a seguito delle esigenze e delle problematiche delle imprese del settore esposte dai rappresentanti del commercio al dettaglio e della grande distribuzione, che si sono dette tutte favorevoli a questa scelta, motivata dall’attuale situazione legata alla pandemia.

La possibilità per i commercianti di derogare al divieto di promuovere vendite promozionali nei 30 giorni che precedono l’inizio dei saldi è dovuta alla modifica al Testo Unico del Commercio (Tuc) approvata all’unanimità il 27 maggio scorso dal Consiglio Regionale; modifica che prevedeva questa possibilità per tutto il perdurare dell’emergenza legata al Covid-19.

Share this post