Scia inquietante. Chiesta l’analisi delle acque


A seguito di numerose segnalazioni, alcuni gestori di stabilimenti balneari di Terracina, in particolare nella zona sud della città, stanno consigliando ai propri clienti di non entrare in acqua per farsi il bagno in quanto c’è una grossa scia la cui natura è poco chiara. La Capitaneria di Porto di Terracina è intervenuta per effettuare dei prelievi che verranno consegnati nel pomeriggio ai responsabili dell’Arpa. I risultati arriveranno nei prossimi giorni, ma nel frattempo si consiglia di non entrare in mare. Va comunque detto che alcune settimane fa sono stati resi noti i risultati dei prelievi dell’acqua e nella zona in questione la balneazione è risultata idonea.

Share this post