Sempre più famiglie terracinesi alla mensa Caritas, arrivano i contributi


La Mensa Caritas di Terracina riceverà un contributo a sostegno della Mensa Caritas. Nell’ultima riunione della giunta, è stato deciso di accogliere con favore la richiesta pervenuta dal parroco don Peppino Mustacchio nella sua qualità di legale rappresentante della Confraternita Santa Maria dell’Onorazione e Morte. Nella richiesta protocollata nei giorni scorsi – si legge nel testo della delibera – si evidenzia un notevole aumento delle famiglie terracinesi in difficoltà economica e la conseguente necessità di avere a disposizione ulteriori fondi per provvedere ai loro bisogni, in aggiunta allo sforzo di volontariato ed economico che già la Confraternita attua, in particolare per fronteggiare la mensa Caritas. «L’amministrazione riconosce alla Confraternita una funzione sociale nell’intercettare i bisogni dei soggetti più fragili, dimostrando capacità di intervenire in modo efficace e tempestivo, in collaborazione col servizio sociale». Si è quindi deciso di contribuire all’attività con una somma di 5mila euro. 

Share this post