Sgombero dell’immobile allo scalo ferroviario, scatta l’ordinanza


Ordinanza di sgombero dell’immobile comunale nei pressi dello scalo ferroviario, scatta il provvedimento del dirigente comunale settore Patrimonio. L’immobile in questione è un magazzino a uso deposito acquisito al patrimonio comunale dalle Ferrovie dello Stato nel 2011. L’immobile, si legge nell’ordinanza, risulta occupato senza titolo. Da tempo si è innescata una controversia legale e infine è stato richiesto al dipartimento Patrimonio dell’ente di riacquisire l’immobile. Da qui l’ordinanza che impone lo sgombero immediato dell’immobile e il rilascio e riconsegna in favore dell’amministrazione comunale il prossimo 2 luglio del bene.

Share this post