Silviano Valenti con Nicola Procaccini. Lo sport a 360 gradi


Silviano Valenti con Nicola Procaccini. Anxur Time

Silviano Valenti il Ganciaro, 39 anni impiegato dell’Aeronautica Militare Italiana è ufficialmente candidato nella Lista Nicola Procaccini Sindaco. “Mi candido perché sono una persona che ama mettersi in gioco, sento il dovere di dare il mio contributo alla crescita della città e a Nicola (Procaccini ndr). Non mi accontento di vedere tante eccellenze  di cui la città dovrebbe andare fiera, finire dimenticate o incomprese, non mi accontento di un orticello tutto mio: meglio coltivare un vasto campo e raccogliere tutti insieme. Non mi piace sedermi al bar e dire “Ve l’avevo detto” .

Silviano Valenti con Nicola Procaccini. Anxur Time

Silviano Valenti (il secondo da dastra). Anxur Time

Voglio prendermi le mie responsabilità nei confronti di Terracina” ed ha poi aggiunto – “Non mi accontento di un turismo di 15 giorni e di un inverno desolante; mi candido perché ho la certezza che non sono tutti uguali e che c’è ancora gente onesta che può amministrare in maniera intelligente, e sono sicuro che il meglio per Terracina debba ancora venire” – ha dichiarato il candidato al Consiglio – che ha poi aggiunto-  “I miei progetti per Terracina sono collegati allo sport, in particolar modo,  mi piacerebbe realizzare il “Palazzetto delle Arti Marziali”, parchi per palestre all’aperto, organizzare grandi eventi sempre collegati allo sport. Si tratta di infrastrutture e progetti fattibili, realizzabili e non utopici. Mi piacerebbe sostenere lo sport a 360 gradi, diffondere un’idea forte dello sport, promuovere manifestazioni, eventi, favorire la comunicazione tra le società sportive, i familiari degli atleti e le Istituzioni, sensibilizzare il mondo sportivo sulle collaborazioni da attivare con il mondo della disabilità,  sostenere i nostri atleti, valorizzarli. Il mio sogno? che tutte le aziende Terracinesi diventino i primi supporter delle società sportive”.

Silviano Valenti con Nicola Procaccini. Anxur Time

Silviano Valenti con Nicola Procaccini

Il Candidato al Consiglio ha così concluso: “A mio avviso, l’Amministrazione Procaccini è stata in grado di ottenere, tra tante difficoltà,  risultati importanti per questa città. Certo, c’è qualcosa da sistemare, anche a causa di qualcuno che per interesse personale ha messo Terracina in una situazione veramente critica come accaduto il 6 maggio.  Sono sicuro, però, che i cittadini di Terracina, al momento opportuno, tireranno fuori l’orgoglio permettendo ad un vero Terracinese di governare la nostra città che, non ha niente da invidiare ai comuni limitrofi visto che è tanto ambita dai loro governanti. Ora tocca a noi, io per Terracina, ci sono”.

 

 

Share this post