Simona Grossi con Nicola Procaccini


simona grossi e nicola procaccini. anxur time

Simona Grossi, 28 anni, Psicologa è candidata nella Lista Nicola Procaccini Sindaco. “Penso che la passata Amministrazione Procaccini abbia svolto un ottimo lavoro e che, anche se ostacolata, abbia portato delle migliorie evidenti a Terracina- ha detto, proprio per questo do a Nicola per la seconda volta la mia fiducia. L’ho conosciuto quando mi sono candidata e mi ha confermato l’ottima impressione che avevo di lui”.

Simona Grossi va poi sul particolare. “Essendo una psicologa, punterei molto sul sociale- continua-, in questo senso, il programma di Procaccini mi piace molto. L’idea del centro diurno la trovo perfetta,  so che le richieste sono davvero molte, conosco i bisogni delle persone grazie alla professione che svolgo. Mi piacerebbe che ci fosse un centro diurno per minori dai 6 ai 13 anni e un centro di aggregazione per ragazzi più grandi, sarebbe un modo efficace per contrastare la dispersione scolastica. Inoltre, Nicola  punta molto sull’ambiente e questa cosa mi piace. Ambiente e sociale sono due ambiti che mi avvicinano molto a Procaccini”.

La candidata chiude con il motto del suo candidato a sindaco. “Mi è piaciuto molto il discorso di Nicola e della sua Coalizione di rimanere liberi- conclude-, sono molto rattristata dal fatto che alcune persone possano farsi raggirare perché qualcuno abbia promesso loro qualcosa. Faccio parte della Lista dei cosiddetti “giovani” e sono sicura che essendo quasi tutti alla prima esperienza politica, saremo liberi da condizionamenti. Partecipo in coppia con Vladimiro Alfano perché lo conosco e credo che il suo progetto di “Smart City” possa rendere competitiva Terracina rispetto alle altre città”.

Share this post