Smaltimenti illegali a M.S. Biagio, nuove proposte per l’ambiente


Il delegato alle politiche agricole del Comune di Monte San Biagio, Luca Colabello, coordinatore comunale della Lega-Salvini premier, ha incontrato l’assessore all’ambiente Carmine Masiello per discutere insieme dell’annoso problema dell’inquinamento ambientale, derivante anche da un errato smaltimento (a mezzo combustione) delle plastiche e materiale di varia natura, sul territorio.

«Diverse – fa sapere Colabello – sono le proposte che insieme abbiamo valutato, e che saranno presto formalizzate, per una soluzione compatibile con l’ambiente. Ricordiamo che la loro combustione è vietata».

Share this post