Smaltimento degli oli vegetali esausti, ecco campane e borracce


Primi passi verso l’applicazione della tariffa puntuale per il servizio di raccolta dei rifiuti. L’assessore all’Ambiente Emanuela Zappone annuncia sui social network l’avvio di un nuovo servizio per la cittadinanza. «Oltre alla possibilità di poter conferire presso l’isola ecologica di Borgo Hermada, ora, in prossimità del parcheggio di Villa Tomassini, abbiamo a disposizione una campana contenitore per oli vegetali esausti. Dalla prossima settimana, 3000 borracce per oli da poter utilizzare appositamente per questa campana, saranno a disposizione della cittadinanza gratuitamente, presso l’Infopoint in Piazza Mazzini. Procediamo insieme verso un percorso sempre più virtuoso per la nostra città».

Share this post