Somme versate in più per l’Imu dal 2013 al 2019, scattano i rimborsi


Rimborsi per oltre 30mila euro per l’Imu dal 2013 al 2019: approvato l’elenco degli aventi diritto a ottenere le somme versate erroneamente in più. La somma deriva dagli accertamenti svolti dai dipendenti del Settore entrate dell’ente. A seguito dei controlli è venuto fuori che circa 30 contribuenti hanno versato somme eccedenti rispetto a quanto dovuto all’ente municipale e quindi devono beneficiare di un rimborso, per cifra che vanno da pochi spiccioli fino a diverse migliaia di euro. 

Share this post