Somministrazione di cibo e bevande, titoli carenti: multe della polizia locale


Da un controllo approfondito da parte della polizia locale è emerso che due attività commerciali non avevano i titoli necessari per l’esercizio di somministrazione di cibo e bevande. Per questo gli agenti coordinati dal comandante Alessandro Leone hanno fatto scattare sanzioni per un importo di circa 10mila euro. L’operazione, l’ultima di una lunga serie in ordine di tempo, rientra in un più ampio e articolato servizio di monitoraggio messo in campo dal Comando della polizia locale di Terracina intensificato da giugno e portato avanti quotidianamente in tutta la stagione estiva, specialmente nel mese di agosto in collaborazione con personale della Asl e uomini del Nucleo radiomobile dei carabinieri.

Nell’immagine un mezzo della polizia locale (foto d’archivio)

Share this post