Sorpreso a rubare una bicicletta, fermato da un carabiniere fuori servizio


Anche se non era in servizio non ha perso il fiuto e ha notato che qualcosa non andava. Si è accorto dei movimenti sospetti di un uomo. Poi, non appena ha realizzato che si stava consumando un furto vero e proprio, è intervenuto. È successo così che i carabinieri della locale stazione siano riusciti, in collaborazione con i colleghi del Nucleo operativo radiomobile, a fermare in flagranza di reato un 36enne del posto. L’uomo è stato bloccato dal carabiniere fuori servizio subito dopo essersi impossessato di una bicicletta da donna. Un oggetto dal valore di circa 350 euro, subito recuperato e restituito al legittimo proprietario. Non è finita qui perché gli accertamenti hanno consentito di chiarire che il 36enne si è servito della complicità di una ragazza minorenne, denunciata in stato di libertà e affidata ai genitori. L’uomo, invece, ristretto agli arresti domiciliari, è in attesa di essere giudicato per direttissima.

Share this post