“Sottovoce”: il 21 agosto sul Tempio di Giove


“Sottovoce” è il titolo del video-ritratto dell’artista Raffaella Menichetti per la regia di Antonio Fasolo, fotografia di Marco Federici e montaggio di Riccardo Mazzucco. L’opera video sarà presentato e proiettato venerdì 21 agosto con l’intervento del critico Rocco Zani nel suggestivo scenario del Tempio di Giove a Terracina. ” Sottovoce ” appunto è lo spirito con cui l’artista da anni conduce la sua ricerca dove riflessione, elaborazione e materia scandiscono il tempo, la storia, gli elementi naturali, il mito. L’anima di opere che rimandano alla necessità di custodire, attraverso il piccolo gesto quotidiano, la memoria del sapere, della parola e di quel “sentire umano” che da sempre si esprime attraverso elementi tanto semplici quanto forti, tali da divenire simbolici. Il video è un‘intensa immersione nella materia, una condensazione narrativa, quasi rituale, di ciò che è dentro e fuori l’opera scultorea o pittorica. Un viaggio visivo e sonoro nella ricerca di Raffaella Menichetti, segreta e intima, che svela un alfabeto di segni (un codice cifrato, con influenze fenice, inciso o sovrapposto alle superfici delle opere) e che porta alla poesia vera e propria. La parola scritta è infatti anima portante di questa ricerca, sia come elaborazione privata dell’opera, sia come elemento “narrante e significante” impresso sulla superficie scultorea o pittorica. L’artista stessa si è messa in gioco come performer e voce declamante nell’opera video.
In questa occasione verranno presentate due installazioni, una già presente nel video ” sottovoce ” e nella mostra “Polisemia” – tenuta nel Museo Civico Archeologico P. Capponi di Terracina – ed una realizzata per l’evento ed ispirata dal magnifico luogo che lo ospiterà.

L’evento avrà luogo venerdì 21 agosto 2020 presso il Tempio di Giove Anxur a Terracina, prevede due spettacoli il primo alle ore 21:30, il secondo alle 22:45. Ingresso gratuito e senza prenotazione.
La biglietteria di Piazzale Loffredo aprirà un’ora prima per consentire la registrazione dei partecipanti. I posti disponibili sono 200

Share this post