Spiagge libere, Tintari promette: «Presto fruibili da tutti»


«Le spiagge libere di Terracina saranno presto fruibili da tutti». Lo annuncia la sindaca Roberta Tintari sui suoi canali social. «Stiamo lavorando, di concerto con la Regione Lazio, affinché siano aperte prima possibile alla frequentazione dei cittadini. Stupiscono le affermazioni di chi millanta notizie prive di fondamento su fantomatiche assegnazioni a privati delle spiagge libere di Terracina e su questo organizza perfino eventi di protesta». C’è spazio anche per una puntualizzazione critica.

«Spiace che anche il presidente regionale di un’associazione ambientalista si presti a questo gioco che appare pretestuoso e dettato da interessi di parte da campagna elettorale. Il contributo regionale richiamato è prezioso ma, purtroppo, ben lontano dalla cifra necessaria per poter espletare gli adempimenti imposti dalla legge e dalle norme anti Covid. Un Comune ha regole rigide e responsabilità elevate e non può procedere con le stesse modalità di un’organizzazione privata. Chi si occupa della cosa pubblica, a qualsiasi titolo, lo sa molto bene, almeno quando gli fa comodo».

Share this post