Sportello antiusura, ok alla proposta di aggiudicazione


Affidato il servizio di sportello antiusura, progetto che vedrà operare insieme i Comuni di Terracina e di Monte San Biagio. Si è conclusa con la determinazione del dipartimento Settore politiche sociali e scolastiche la procedura negoziata a seguito di manifestazione d’interesse per l’affidamento in gestione dello sportello. Gli uffici comunali incaricati hanno approvato i verbali di gara e preso atto dell’aggiudicazione proposta dalla commissione esaminatrice. Il progetto risponde a un avviso pubblico della Regione Lazio, con un finanziamento di 50mila euro. Alla procedura ha partecipato un solo organismo presentando la propria disponibilità. La commissione, esaminati gli atti, ha quindi proposto l’aggiudicazione alla soc. associazione “Terra di lavoro per la legalità”, con sede in Sant’Elia Fiumerapido in provincia di Frosinone. 

Share this post