Stadio Mario Colavolpe, niente tifosi


terracina calcio tifosi. anxur time

Niente da fare. Il Mario Colavolpe non riapre ai tifosi. Ha dato infatti esito negativo il sopralluogo effettuato questa mattina da parte di rappresentanti delle forze dell’ordine accompagnati da alcuni dirigenti del Terracina. L’ingresso ai tifosi non è consensito in quanto bisogna sistemare la rete che divide i due accessi e manca un ponte. Una vera beffa per il Terracina Calcio che sperava domenica prossima di poter consentire l’ingresso ai tifosi. In definitiva tra esproprio e lavori il Comune ha speso quasi 200 euro euro, ovvero soldi della collettività, per nulla. E visto che per completare l’opera serve più di qualche mese, si sta tentando una via secondaria almeno per consentire l’ingresso ai tifosi di casa.

L'Assessore ai Lavori Pubblici di Terracina Pierpaolo Marcuzzi. Anzur Time

L’Assessore ai Lavori Pubblici Pierpaolo Marcuzzi

“Invieremo una lettera al Prefetto di Latina- ha detto l’Assessore ai LL.PP. Pierpaolo Marcuzzi-, nella quale documenteremo la nostra buona volontà nell’aver realizzato questa seconda strada d’accesso, impegnandoci altresì a completare i lavori. In virtù di questo chiederemo quantomeno l’ingresso ai nostri tifosi”.

Share this post