Stop alla distribuzione in piazza delle mascherine, la decisione della protezione civile


«Alcuni episodi poco edificanti accaduti in qualche punto di distribuzione delle mascherine, ci convincono a sospendere la distribuzione su strada». Alla fine la protezione civile ha dovuto sospendere la distribuzione delle mascherine. Secondo alcuni organizzata in modo approssimativo, secondo altri un atto estremamente positivo a cui ha fatto da contraltare il comportamento non proprio responsabile da parte dei cittadini. Di certo c’è che quanto accaduto nella giornata di giovedì in alcuni punti in cui è stato organizzato il ritiro delle mascherine, due a testa in una busta firmata dalla sindaca Tintari, non sempre è stato positivo. Assembramenti che, su Facebook, il gruppo comunale di protezione civile definisce appunto “episodi poco edificanti”. Alla fine ha prevalso la scelta di fermarsi con la distribuzione in strade, piazze e aree verdi, e optare piuttosto per una forma diversa di rilascio delle mascherine. «Coloro che si trovano in una condizione di necessità possono contattarci ai numeri riportati nell’immagine».

Share this post