Strade sterrate e buio, residenti infuriati: «Ora basta»


Dimenticati, abbandonati, costretti a fare lo slalom al buio tra voragini e strade sterrate. Manco i residenti della zona alle spalle dell’ex Desco, all’ingresso nord di Terracina, siano dei piloti di rally. No, sono semplici cittadini. Infuriati per le condizioni in cui si trovano le strade su cui si affacciano le loro abitazioni. A nulla fino a oggi sono servite le proteste. A parte qualche intervento sporadico, non c’è stata la svolta tanto attesa.

La situazione è quella che si può facilmente comprendere dalle fotografie inviate ad AnxurTime dai lettori. Lungo le strade ci sono voragini ovunque. E chi non conosce le strade, perché non è residente o semplicemente non se ne accorge per tempo, rischia di finirci dentro e procurarsi danni alle auto. I residenti sono sul piede di guerra. Sporcizia, buche, buio e perfino topi che si scorrazzano in zona. Ne hanno abbastanza.

Share this post