Svolta per il treno, l’annuncio del Wwf: sabato conferenza in stazione


In occasione del settimo anniversario della caduta della frana da Monte Cucca che ha interrotto la linea ferroviaria Terracina-Fossanova il WWF di Terracina si è mobilitato per sollecitare una soluzione dell’annoso problema. «Da notizie raccolte in Comune e in Regione – si legge in una nota del movimento ambientalista – pare siamo arrivati finalmente ad una svolta. Esistono dei finanziamenti regionali per la messa in sicurezza della montagna e somme disposte dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti per il ripristino della linea ferroviaria Priverno-Fossanova-Terracina. Il Comune è ente procedente per il primo finanziamento la cui opera è propedeutica alla realizzazione del secondo intervento sulla linea. Sabato 21 settembre, alle ore 10.30, parliamone insieme con i pendolari in una conferenza stampa nell’area della stazione. Alla conferenza stampa sono stati invitati il sindaco Roberta Tintari, l’assessore Emanuela Zappone e la consigliera regionale Gaia Pernarella».

Share this post