Taekwondo: Fenice Terracina, Campioni d’Abruzzo


Taekwondo Fenice. anxur time

Si e’ svolto al Palasport di Celano (AQ) il Campionato Interregionale d’Abruzzo di Taekwondo, competizione di combattimento riservata alle categorie esordienti A-B, cadetti A-B e junior.

Alessandra Piroli. anxur time

Alessandro Piroli

 

Alla competizione, organizzata dal Comitato Regionale Abruzzo Fita-Wt (Federazione Italiana Taekwondo), si sono affrontati 600 giovani atleti, tesserati per 108 societa’, provenienti da 7 regioni del centro-sud d’Italia.

Alessia Andrea Di Fabio. anxur time

Alessia Andrea Di Fabio

 

L’A.S.D. Taekwondo Fenice di Borgo Hermada del D.T. Simone Longarini, coadiuvato dal coach Leonardo Longarini, societa’ campione in carica nella categoria esordienti-cadetti B, attesa alla conferma del titolo, ha schierato in quelle categorie 10 atleti: 8 negli esordienti e 2 nei cadetti B.

Andrea Zappone. anxur time

Andrea Zappone

 

Invece, nei cadetti A e junior, presentava per entrambe le categorie 2 atleti. Nella prima giornata d’incontri riservata agli esordienti e cadetti B, la Fenice tornava a salire sul gradino piu’ alto del podio della classifica per societa’ con 6 ori, 2 argenti e 1 bronzo.

 

Hanno vinto l’oro negli esordienti: Andrea Zappone, Diego Senesi, Samuele Mandatori, Martina De Bonis e Alessia Andrea Di Fabio. L’argento l’ha conquistato Davide Piroli, il bronzo Raoul Sperlonga. Nei cadetti B: oro per Edison Cormons Edison e argento per Giulia Senesi.

Chiara Pisa. anxur time

Chiara Pisa

 

L’esordiente Simone Lauretti cedeva il passo ai quarti nella categoria -37 cinture verdi/blu nonostante un’ottima performans. Nella seconda giornata d’incontri riservata ai cadetti A e junior: oro per Mattia Piroli, argento per Flavia Macchioni e bronzo per Alessandro Piroli e Chiara Pisa.

 

Raggiante il D.T. della Fenice Simone Longarini: “confermarsi non e’ mai facile. I numeri raccontano l’esaltante conferma: 13 medaglie conquistate su 14 ragazzi presentati di cui 7 ori, 3 argenti e 3 bronzi con ben 11 finali disputate giacche’, nella categoria -24 kg cinture verdi/blu, vi e’ stato il derby tra Samuele Mandatori e Davide Piroli che avevano fatto il vuoto nei rispettivi tabelloni.

Davide Piroli. anxur time

Davide Piroli

 

E’ stato un campionato ad altissima intensita’. Eravamo la squadra da battere e sapevamo che i competitor ci avrebbero affrontato con determinazione.

Diego Senesi. anxur time

Diego Senesi

 

Oltretutto quest’anno ci siamo presentati con meno atleti rispetto al passato e pronosticare la conferma del podio appariva azzardato.

 

Edison Cormons. anxur time

Edison Cormons

Inoltre l’insidia del ricordo della grande vittoria del 2016, poteva renderci appagati. Invece i ragazzi hanno risposto come meglio non potevano mostrando intatta tutta la voglia di vincere.

 

Flavia Macchione. anxur time

Flavia Macchione

 

Bene quindi il risultato. Bene nel complesso le prestazioni che hanno denotato padronanza del tatami: esse sono il frutto del miglioramento attraverso il lavoro appassionato, costante e serio per il Taekwondo.

Giulia Senesi. anxur time

Giulia Senesi

 

Eccellente lo spirito e la coesione di gruppo della societa’ Fenice nelle diverse articolazioni: staff, atleti e genitori.

 

Martina De Bonis. anxur time

Martina De Bonis

 

Ed e’ doveroso ringraziare tutti i genitori per il supporto e il tifo – ha concluso Longarini. Un altro sentito ringraziamento va alla Dirigente Scolastica Maria Laura Cecere,

Mattia Piroli. anxur time

Mattia Piroli

 

al Vicario Erasmo Spinosa, alla Prof. Giovanna Bellina e a tutto il personale docente e non docente dell’Istituto Comprensivo “Alfredo Fiorini” di Borgo Hermada nella cui palestra si svolge la nostra attivita’ sportiva”.

 

Samuele Mandatori. anxur time

Samuele Mandatori

Simone Bob Lauretti. anxur time

Simone Bob Lauretti

Raul Sperlonga. anxur time

Raul Sperlonga