TAEKWONDO TERRACINA 1984, PARTENZA A RAZZO!!!


Terracina Taekwondo 1984. ANXUR TIME

Dopo una stagione d’oro, quella 2014/15, con le medaglie ai Campionati Italiani,  Europei e Mondiali di Simone e Mattia Crescenzi, quelle conquistate ai Nazionali di forme di Roberta Del Bono, Martina Tatarelli e Dalila Francesca, i successi con i “Piccoli guerrieri ” del settore giovanile, è iniziato un nuovo anno sportivo per la 1ª Scuola in Città del Taekwondo Olimpico, diretta dal Maestro Andrea Di Girolamo (Cintura Nera 6º Dan/WTF), ospiti nella splendida Palestra della Scuola “Don Adriano Bragazzi di via Delibera.

Terracina Taekwondo 1984. ANXUR TIME

Visto la partenza a razzo, si prevede una stagione scoppiettante, anche in virtù della grande novità della stagione 2015/16. Infatti, da quest’anno, il Tkd Terracina ’84 è dotato di 250 mq di tappetini antinfortunistica (in foto), risultando così la pedana di Arti Marziali più grande della provincia, permettendo ai suoi Allievi di allenarsi al meglio e prepararsi alle competizioni in tutta sicurezza.

<<Voglio ringraziare pubblicamente >>, commenta il Presidente, Danilo Zomparelli, <<tutte le Attività commerciali di Terracina che hanno contribuito nella spesa per l’acquisto di questa attrezzatura, il tappetino appunto, fondamentale per un ulteriore salto di qualità della nostra Società, ma soprattutto per l’incolumità di tutti i nostri Bambini ed anche degli Alunni della Scuola elementare “Don A. Bragazzi”, visto che anche loro usufruiranno di tale attrezzatura  durante le lezioni di ed. motoria, grazie al consenso della Preside, Dott.ssa Barbara Marini>>.

Il Maestro Andrea Di Girolamo. Anxur Time

Il Maestro Andrea Di Girolamo

E questa grande novità non è passata inosservata neanche alla FITA ( Federazione Italiana Taekwondo), che ha deciso di organizzare, lo scorso 3 ottobre, il primo raduno della Squadra Regionale Campione d’Italia in carica proprio nella sede della Società Terracinese.

La stessa Federazione che, ad inizio settembre, nella persona del Presidente del C.R. Lazio, dott. Massimiliano Campo, ancora una volta affida l’incarico di rappresentarla, alla Squadra dimostrativa del “TERRACINA ’84” in occasione di “Storie di Sport a Castel Sant’Angelo”,  manifestazione del CONI volta a promuovere la candidatura delle Olimpiadi di ROMA 2024.

Ma veniamo alle prime competizioni della stagione. Marco D’Amici (Allievo della sede della “Palestra Johnny di Priverno), conquista un prezioso Argento al 10º Torneo Internazionale di Roma, perdendo la finale di un solo punto. 13-12 il punteggio finale.

Il capitano della Squadra, Simone Crescenzi, dopo un’estate in preparazione con la Nazionale Maggiore (+18 anni) in quel di Courmayeur, esordisce all’ Open di Belgrado, fermandosi per un soffio ai piedi del podio, conquistando comunque punti importanti per scalare il Ranking Olimpico. Ma neanche il tempo di rammaricarsi che già è di nuovo in ritiro con la Squadra Azzurra in vista dei prossimi Europei U21 di Bucarest di fine Novembre, dove sarà chiamato a difendere il titolo di vice-campione in carica.

Sempre con la Maglia Azzurra sulle spalle, il “piccolo” di casa Crescenzi, Mattia, dopo un’intera estate di dure selezioni presso il Centro CONI “Bruno Zauli” di Formia, torna dalla Lettonia, sede dei Campionati Continentali juniores (15/17 anni) senza un “metallo”, arrendendosi solo all’Atleta dominatore della -51 kg, il russo Gaponyuk Vladislav, già Vice Campione del Mondo in carica.

Il Maestro Andrea Di Girolamo e Mattia Crescenzi. Anxur Time

Il Maestro Andrea Di Girolamo e Mattia Crescenzi

Stupenda l’ultima medaglia conquistata in ordine cronologico da Michele Dell’Unto (anche lui Allievo della sede di Priverno) sul gradino più alto del podio, sabato 24/10 al 1º Trofeo “Napoli Dream Cup”. Nella stessa competizione un plauso va anche a Francesco Casasanta e Marco D’Amici, che si fermano ai quarti di finale.

Nel frattempo, tra mille impegni agonistici, sta per ripartire il Progetto del CONI

” I GIOVANI INCONTRANO I CAMPIONI ”  VALORI – SPORT – CORRETTI STILI DI VITA”, che anche quest’anno vedrà come Testimonial nelle Scuole Secondarie di 1º Grado il Mº Andrea Di Girolamo, accanto ad Atleti del calibro di Alessio Sartori (canottaggio), Paolo Nicolai (Beach Volley), Filippo Simeoni (ciclismo), la S.S. Lazio Calcio di Serie A TIM.

<<Colgo l’occasione >>, commenta Di Girolamo <<per ringraziare il Presidente del CONI Lazio, dott. Riccardo Viola, che anche quest’anno mi ha voluto in questo progetto stupendo, dandomi la possibilità di parlare e condividere la mia esperienza sportiva e di vita ai Giovani delle Scuole Italiane! Ciò però>>, continua il Maestro <<non sarebbe possibile senza l’approvazione ed il sostegno del Segretario Generale FITA, dott. Angelo Cito, ed il Presidente del C.R. Lazio, Massimiliano Campo>>.

I prossimi impegni per la Società pontina sono il Torneo in Puglia (6/7 novembre), il Campionato Nazionale di Forme a Catanzaro (14/15 novembre), il Campionato Italiano di Combattimento riservato alle cinture nere seniores (11/12/13 dicembre p.v.) e la festa degli Esami Sociali di Natale!

Per seguire la Scuola Taekwondo Terracina 1984 si può consultare la pagina FB www.facebook.com/maestrodigirolamo, contattare i numeri 320.2215238 / 339.1952152 o recarsi presso la sede di Via Delibera ogni lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio.

Share this post