Taekwondo, un argento ai Campionati italiani cadetti cinture rosse per La Fenice


La Fenice di Borgo Hermada è tornata a casa con una medaglia d’argento dai Campionati Italiani cadetti cinture rosse di taekwondo. A salire sul secondo gradino del podio è stato Cormons Edison Andres, titolare della squadra regionale Lazio.

“Edison ha fatto un eccellente campionato italiano- ha detto il Direttore Tecnico della Fenice Simone Longarini. Benché reduce da alcuni problemi sorti in fase di preparazione, il ragazzo ha avuto un ottimo approccio alla gara mostrando di poter appartenere ad un taekwondo maggiore”. La kermesse, promossa ed organizzata dalla FITA (Federazione Italiana Taekwondo), è andata in scena domenica 1 Dicembre al Palayamamay di Busto Arsizio (VA). Nella giornata di incontri, sui 6 tatami ottagonali, si sono affrontati 500 giovani talenti emergenti. La piccola spedizione della Fenice era composta da Cormons Edison Andres e Matteo Petrucci nella -33 Kg. Ancora il Direttore Tecnico Simone Longarini: “Petrucci Matteo è uscito ai quarti di finale superato nel finale di un intenso match contro La Mattina Giovanni, forte atleta siciliano. Matteo ha fornito una prestazione agonistica importante, espressione di una costante crescita e voglia di misurarsi. Il percorso di Edison lungo i 4 match disputati è stato esaltante quanto dispendioso per la caratura degli avversari. In finale, contro il citato La Mattina Giovanni, Edison è stato in vantaggio nelle prime due riprese. Poi, nel terzo round, la fatica accumulata si è fatta sentire per cui ha ceduto il passo al suo avversario. Devo dire che sono molto soddisfatto delle performance dei due ragazzi. Il campionato italiano ci fa ben sperare per il futuro perché ha mostrato che le sfide di questo livello competitivo non sono fuori dalla loro portata”. Longarini concludeva con un sentito ringraziamento alla Preside Maria Laura Cecere, al Vicario Erasmo Spinosa e a tutto il personale docente e non docente dell’Istituto Comprensivo “Alfredo Fiorini” di Borgo Hermada nella cui palestra si svolge l’attività sportiva della Fenice.

Share this post