Tanti gemelli in famiglia, il Capitano Bordin rinnova la tradizione


È diventato papà di due splendidi gemelli, Alessio e Claudio, il capitano dei carabinieri di origini vicentine e ora in servizio a Gaeta Luca Bordin. L’ufficiale dell’Arma rinnova un’incredibile tradizione familiare. Bordin, infatti, ha otto tra fratelli e sorelle, tutti nati “in coppia”: quattro coppie di gemelli mentre lui è stato l’unico a non nascere, per così dire, in compagnia.  Ma la tradizione si è rinnovata: lo scorso 10 ottobre infatti sono nati dall’amore di papà Luca e mamma Sabrina Alessio e Claudio all’ospedale “Gemelli” di Roma. Un regalo a nonna Carmela, la mamma di Bordin, scomparsa alcuni mesi fa col desiderio di avere un nipote maschio. Ne sono arrivati due, gemelli, la specialità della casa.

Share this post