Team Iovane con Alessandro De Ponto sul tetto d’Europa


Si sono svolti dal 24 agosto al 1 settembre i Campionati Europei WAKO a Gyor in Ungheria, rassegna continentale riservata alle categorie Children, Cadets e Junior per le discipline del Light Contact, Kick Light, Point Fighting, Full Contact, Low kick, K1 e Musical Forms. Il Team Italia, chiamata a confermarsi tra le grandi in terra magiara, alloggiata alla Kickboxing City University Campus, ha confermato il proprio valore all’Audi Arena di Gyor. Tra gli Atleti Nazionali categoria A, il Team Iovane di Terracina, schierava Alessandro De Ponto categoria 89 kg specialità lightcontact. Campione Italiano Fikbms e Campione Italiano Taekwondo ITF, selezionato a seguito dei strepitosi risultati ottenuti nelle due discipline nella stagione 2018/2019. Anche agli Europei di Gyor, Alessandro De Ponto ha raggiunto il massimo risultato possibile, laureandosi Campione Europeo, battendo i semifinale un atleta Irlandese e sabato 31 al termine di una finale tiratissima l’atleta di casa Ungherese. Durante l’incontro atleta pontino ha dovuto fare ricorso a tutte le sue energie fisiche e mentali, e dopo tre riprese ha coronato il sogno di ogni atleta agonista, far risuonare l’inno Nazionale e porre la nostra bandiera più in altro di tutte. Grandissima soddisfazione della delegazione Fikmbs e del Team Iovane dove il giovane si allena. Dopo questo importantissimo risultato, la società Terracinese che opera nei centri di via Appia Antica 53, presso la nuova asd Sandro Saccucci e con i più piccoli in via Lungolinea Pio VI 41, dal prossimo 10 settembre riprenderà i corsi, l’intento ovviamente è avvicinare più ragazzi a questa bellissima arte e preparare altri campioni a rappresentare l’Italia e Terracina ai prossimi eventi sportivi.

Share this post