Tentato furto aggravato, i carabinieri fermano due giovani


In data 28 gennaio, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Terracina traevano in arresto, nella flagranza del reato di tentato furto aggravato in concorso due 20enni del luogo. I suddetti venivano raggiunti dai militari operanti mentre tentavano di dileguarsi subito dopo avere forzato i serramenti d’ingresso di un esercizio commerciale cagionando danni stimati in euro 3.000 circa. Rinvenuti e sequestrati alcuni arnesi atti allo scasso. Gli arrestati, temporaneamente ristretti in camera di sicurezza, nella mattinata odierna verranno condotti, per la celebrazione del rito direttissimo, innanzi all’autorità giudiziaria.

Share this post