Terracina: è ora di rispondere sul campo


Mister Giuliano Farinelli suona la carica in vista della gara di domani contro il San Cesareo. Mettersi alle spalle  le vicissitudini societarie e dare tutto sul campo. Questo il credo del tecnico dei tigrotti, che prima di capire quale sarà il suo destino vuole lasciare un’impronta positiva.

Farinelli è l’attuale allenatore della Juniores Nazionale biancoceleste ed è stato chiamato a guidare la prima squadra aspettando che la situazione societaria si definisca. “I ragazzi si sono allenati bene in settimana – dichiara il trainer – Spero ci sia un grande apporto del pubblico che carichi ancor di più l’ambiente. Crediamo nella salvezza”.

 

giuliano farinelliFarinelli ha studiato il San Cesareo, che domani arriva al “Colavolpe” forte del terzo posto in classifica: “Sono un’ottima squadra ma noi non abbiamo paura di nessuno. Voglio 20 tigri in campo, anche quelli della panchina dovranno avere un atteggiamento positivo”. Unico assente per domani lo squalificato Ansalone. Con tutta probabilità i tigrotti scenderanno in campo 4-5-1.

Share this post