Terracina, eppur…non si muove


logo terracina. anxur time

Nessuna novità sostanziale in casa Terracina. Il tanto auspicato passaggio di proprietà tarda ad arrivare. La certezza al momento è che l’unico interessato a rilevare le sorti del sodalizio tirrenico è l’imprenditore romano Fulvio Presaghi. Il suo enturage nelle ultime ore è entrato in possesso della documentazione del Terracina Calcio da sottoporre ai propri legali. La risposta è attesa nelle prossime ore, ma è molto probabile a questo punto che ogni decisione slitti a dopo la gara di domenica contro l’Arzachena. Ogni momento può essere quello buono e decisivo. Intanto l’Amministratore Unico Jennifer Varroni e il Team Manager Davide Serapiglia continuano a tranquillizzare i propri giocatori, ma ovviamente la situazione è al limite.

davide serapiglia

Davide Serapiglia

Non ci sono certezze e solo la professionalità di alcuni calciatori sta consentendo agli stessi di scendere in campo domenica dopo domenica in attesa di novità. Una situazione quindi delicata al quale al momento è difficile dare risposte. La nota positiva come detto è che quantomeno di trasferte in Sardegna non ce ne sono più, ma ci sono altre spese da affrontare come i rimborsi e gli alloggi dei giocatori, compreso anche lo staff tecnico. Un clima surreale ed impensabile alla vigilia della stagione, ma oramai questa non è più una novità.

Share this post