Terracina, Forza Italia vuole incontrare il Commissario


In una nota inviata al Commissario Prefettizio del Comune di Terracina, Dottoressa Erminia Ocello, gli ex consiglieri d’opposizione di Forza Italia compresi il proprio Coordinatore cittadino,  d’accordo con  le altre forze politiche di opposizione del disciolto Consiglio Comunale, hanno chiesto un incontro per confrontarsi su tematiche e  argomenti di pubblica utilità.

Il tour del Commissario Erminia Ocello. anxur time

Il Commissario Erminia Ocello

In particolare: Bilancio Consuntivo relativo all’anno 2010, Bilancio di Previsione 2015 e Piano triennale delle Opere Pubbliche relativo all’anno 2015, con riferimento particolare alla previsione di spesa di circa 7.000.000,00 di euro, tra stanziamenti di bilancio (circa 3.000.000,00) e mutui da contrarre (4.000.000,00); Problematica riguardo il rimborso e l’uscita da strumenti derivati (SWAP); Progetti obiettivo per il recupero Tia, Tares e Tari e Oneri Concessori; Resoconto dello stato di rientro dalla procedura di dissesto con particolare riguardo alla quantificazione dell’ammontare del debito e della percentuale di adesione alla proposta del 45%; Azienda Speciale e relativi costi di funzionamento dei servizi erogati ai cittadini;Situazione di dissesto e Spese del personale; Criteri di utilizzo e funzionalità dell’Imposta di Soggiorno, (meno manifestazioni, maggiori risorse per la rimozione e la frantumazione dei sassi sulla battigia della spiaggia di ponente); Piano di Utilizzazione degli Arenili e Vigilanza sui Servizi Esternalizzati, (Illuminazione, Tempio di Giove, Verde pubblico).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share this post