Terracina, il lungo abbraccio a Christian Cappello


christian cappello marta4kids a Terracna.anxur time

Terracina ha risposto presente. Oltre 400 t shirt acquistate e più di 200 persone ad accogliere Christian Cappello in questo cammino di speranza, un autentico viaggio d’amore. Christian, lo scorso dicembre, ha perso la compagna Marta e il figlio Leonardo in sala parto. Christian e Marta, insieme da 17 anni, gestivano il sito blogdiviaggi.com. Christian ha toccato anche Terracina concludendo il suo percorso cittadino presso lo Stabilimento balneare Rive di Traiano. Ma fin dall’ingresso in Via Friuli Venezia Giulia c’erano tante persone ad attenderlo rigorosamente con la t shirt celebrativa dell’Associazione Onslus Marta4kids che sta raccogliendo fondi per la lotta alla fibrosi cistica.

christian cappello marta4kids a Terracna.anxur time

Christian Cappello

Due anni fa, Marta e Christian avevano deciso di fare un viaggio a piedi attraverso l’Italia per raccogliere fondi per i bimbi malati di fibrosi cistica. Poi la gravidanza di Marta e la disgrazia. Christian, partito ad aprile da Bassano del Grappa concluderà il suo viaggio il 18 febbraio dopo aver percorso circa 4000 chilometri. Una storia che sta commuovendo l’Italia.

“Grazie a Terracina per il suo grande cuore-ha detto commosso Christian-non mi aspettavo tutta questa gente. Sono proprio le persone che incontro lungo le strade che mi danno coraggio ad andare avanti per raccogliere fondi per la ricerca nella lotta alla fibrosa cistica soprattutto dei bambini”.

Christian racconta la sua esperienza. “Quando sei colpito da una tragedia simile-dice-, ci sono due strade. Quella del dolore che non è quella giusta. Poi c’è una energia che devi trasformare positivamente aiutando gli altri, proprio come volevo fare insieme a Marta. E adesso lo faccio da solo ancora con più forza, in sua memoria e con l’aiuto di tantissime persone. Non ho mai pensato di mollare anche se ci sono stati momenti difficili. Ma vivo le mie 24 ore con grande dignità e quando vado a dormire sono soddisfatto. Un aneddoto?. Grazie al blog chiunque può individuare la mia posizione. Ebbene, ci sono stati momenti che sono stato affiancato, anche se per un preve tratto, da chi soffre di firbosi cistica. Davvero commovente”.

cristian cappello. anxur time

Marta e Cristian

Per aiutare Christian in questa che è una vera e propria missione, basta collegarsi al blog e andare nell’apposita sezione delle donazioni.La tappa di Terracina è stata resa possibile grazie all’interessamento di Alessia Panziera e del consigliere comunale Alessandro Di Tommaso. Quest’ultimo, insieme ad altri amici, ha percorso con Christian diversi chilometri fino a destinazione. A fare gli onori di casa il sindaco Nicola Procaccini il quale, oltre a complimentarsi con Christian, ha ringraziato chi ha organizzato l’evento a Terracina.

Share this post