Terracina nelle foto d’epoca, boom di iscrizioni su Facebook


Riemergono dai cassetti, da scatole impolverate finite in chissà quale soffitta. Tornano alla luce per essere digitalizzate e pubblicate sul web, consegnate alla memoria dei social network. Centinaia di foto d’epoca che ritraggono una Terracina mai vista, dimenticata, raccontata dai nonni e dagli anziani. Sta riscontrando un grande successo l’idea di Paolo Alberto Giannetti di realizzare e gestire un gruppo Facebook dal titolo “Terracinesi! La nostra storia…”.

Un matrimonio negli anni ’50

In pochi giorni circa 700 persone si sono iscritte al gruppo e hanno iniziato a condividere materiale di vario tipo. Scene di matrimonio, banchetti, giornate di relax al mare, eventi; e ancora scorci, paesaggi e panorami ormai scomparsi: sono decine le foto che stanno mostrando una Terracina in versione inedita. Il gruppo si ripropone di salvare la memoria storica di persone, fatti ed eventi del passato. Chiunque potrà pubblicare le proprie foto. E c’è anche un’altra utilità, quella di chiedere di riconoscere personaggi terracinesi, inserire aneddoti e ricordi. L’invito, ovviamente, è di iscriversi al gruppo e far crescere questa comunità. Basta andare su Facebook, cercare il gruppo “Terracinesi! La nostra storia…” e iscriversi.

Share this post