TERRACINA: PAREGGIO D’ORGOGLIO


Il Terracina risponde sul campo. I tigrotti hanno giocato col cuore riuscendo a pareggiare 0-0 contro il San Cesareo, terza forza del campionato. Il terreno di gioco in pessime condizioni non ha reso la partita memorabile. Poche le opportunità da una parte e dall’altra. Terracina che ha trovato lo spunto con il giovane Castaldi al 15’ e con Coquin al 35’: conclusioni controllate da Matera, portiere del San Cesareo. Per i ragazzi di Fabrizio Ferazzoli il più pericoloso è stato Merlonghi, il quale già nel primo tempo ha impensierito Imbimbo all’intervento provvidenziale. Nel finale, a tempo scaduto, un altro diagonale di Merlonghi è uscito di un soffio sul fondo. Buona risposta del pubblico, che nonostante la giornata piovosa è stato vicino alla squadra incitandola fino al 90’.

 

 

Terracina: Imbimbo, Benedetti, Baldassarre, Botta, Testa, Manzi, Flamini (14’ st Bispuri), Rondinelli, Coquin, Castaldi (37’ Gurgui), Giglio (16’ st Paris). All. Farinelli

San Cesareo: Matera, Olivieri, Montesi, Stazi (15’ st Tirelli), Tarantino, Brack, Merlonghi, Luciani, Pascu (26’ pt Cericola, 37’ st Cericola),  Gissi, Del Vecchio. All. Perrotti

Note: ammoniti Stazi, Cericola; corner 6 a 3 per il San Cesareo; spettatori 300 circa.

 

QUESTIONE SOCIETARIA – “Sarà la settimana decisiva  – afferma l’amministratore unico Jennifer Varroni – Abbiamo diverse trattative in corso, sceglieremo per il bene del Terracina calcio”.

Jennifer Varroni

Jennifer Varroni

Share this post