Terracina, sfuma la Supercoppa. Vince la Samb


stefano spada. anxur time

Il Terracina fallisce l’appuntamento con la sua quarta Supercoppa e cede alla Sambenedettese 5 a 4 a 26 secondi dalla fine del tempo supplementare. Decisivo un gol di Bruno Nuevo.

Terracina Beach Soccer. Anxur Time

I tigrotti di Emiliano Del Duca non hanno approfittato del doppio vantaggio fulmineo con Frainetti e Palmacci. I marchigiani hanno ricucito con pazienza lo strappo prima pareggiando e poi portandosi sul 3 a 2 grazie ad Andrè.

Qui iniziava il botta e risposta con Carotenuto, ancora Andrè e Stankovic. Si andava così al supplementare deciso a meno di trenta secondi dalla fine da un tiro al volo di Bruno Nuevo, il migliore in campo.

Sfuma così il secondo trofeo stagionale per il Terracina (nella foto il portiere Stefano Spada) che aveva aperto il 2015 con la vittoria della Coppa Italia. Sempre a Lignano domani iniziano le finali scudetto con i quarti di finale. Apre il programma proprio la formazione cara al patron Fulvio Carocci alle 14.30 contro il Lamezia. Ultima gara quella dell’Anxur Trenza contro il Catania.

Share this post