Terracinesi vittoriosi all’Aita per la festa medievale di Urbino


Terracina vince a Urbino e porta a casa il trofeo dei giochi di Urbino. Sono Antonio Olleia, Luigi Galasso e Silviano Valenti, capitanati da Mario Di Mario, i componenti della squadra che si sono aggiudicati il torneo dell’Aita 2018 nella città delle Marche lo scorso 12 agosto.

L’Aita è un gioco medievale che si disputa su un campo di terra battuta fra squadre composte da quindici atleti. Ogni squadra ha l’obiettivo di prendere la bandiera della squadra avversaria posta su un palo a tre metri e mezzo da terra. Per farlo i giocatori devono riuscire ad alzare un proprio compagno tra placcaggi, corse e acrobazie. La delegazione terracinese ha ben figurato, portando i colori della città del Tempio di Giove a contribuire in modo decisivo alla vittoria della propria squadra.

Share this post