Il terremoto a Camerino raccontato da Ilaria Giuliani


ilaria giuliani. anxur time

La 23enne Ilaria Giuliani è tornata ieri a Terracina dopo aver vissuto un mercoledì di terrore a Camerino, uno dei luoghi più colpiti dal terremoto di quella sera. Ilaria vive lì da quattro anni essendo iscritta all’Università di Farmacia. E’ conosciuta soprattutto per la sua predisposizione a scrivere racconti e poesie  (ha vinto tantissimi premi, ndc) e per essere la nipote di Agnesina, la regina del tortolo pasquale di Terracina.

terremoto camerino. anxur time

“Non dimenticherò mai qualle sera- ha detto- stavo studiando nel mio appartamento quando alle 19.12 ho avvertito la forte scossa di terremoto piuttosto lunga. Sono subito scesa nell’androne del palazzo dove vive anche la proprietaria. Avevamo deciso di dormire lì con il portone aperto per essere agevolati ad una eventuale fuga immediata qualora ci fossero state altre scosse. Ma alle 21.18 c’è stato un nuovo terremoto, ancora più forte, il portone era rimasto bloccato ed eravamo senza energia elettrica. Abbiamo trascorso la notte in automobile”.

Come detto ieri Ilaria è stata raggiunta a Camerino dai genitori e dal fidanzato che l’hanno riportata a Terracina. “Al momento tornare a Camerino non ci penso- ha continuato Ilaria- anche perchè il Centro Storico è zona rossa. Il Rettore ci ha detto che fra qualche giorno ci chiamerà per riprendere gli studi ovviamente in altri locali visto che la sede dell’Università al momento non è agibile. Io personalmente voglio restare a Terracina ancora per un pò, poi si vedrà”.

Share this post