Test sierologici, anche Terracina selezionata da Ministero e Istat


Il Ministero della Salute e l’Istat, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, hanno selezionato anche la città di Terracina per l’esecuzione di test sierologici gratuiti. Lo rendono noto il sindaco Roberta Tintari e la delegata alla sanità Maurizia Barboni. «Si tratta di un’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 per capire quante persone nella nostra Nazione abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi. Se riceverete una telefonata dal numero che inizia con lo 065510 sappiate che si tratta della Croce Rossa che chiama per prenotare il test. I numeri sono selezionati dal Ministero della Salute che attinge ai dati dell’Istat. Non è obbligatorio sottoporsi all’esame, ma può essere un’occasione per tutelare la salute di tutti. Cogliamola».

Share this post