Trasporto pubblico, la rabbia del Comitato: «Totale indifferenza alle nostre richieste»


Il Comitato trasporto interurbano scrive a sindaco, candidati e prefetto per informarli che sabato 5 settembre alle ore 11 incontreranno i candidati alle elezioni politiche per portare alla loro attenzione il problema del trasporto pubblico a Terracina. Iniziativa, questa, che si è resa necessaria «considerata la totale indifferenza dimostrata dall’amministrazione alle richieste presentate». C’è da dire che il comitato è attivo dal lontano 2012 e fin da quella data chiede interventi per migliorare la difficile situazione dei pendolari, oltre le criticità rilevate a proposito di mobilità e polo trasporti.

In allegato proponiamo la lettera inviata dal Comitato.

Incontro_FIRMATO_STAMPA e Candidati_Sindaco202

Share this post