Trovati con eroina e metadone, fermati in due dai carabinieri


I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, in Terracina, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di due soggetti già noti alle forze dell’ordine. Si tratta di un 60enne e di un 59enne, entrambi residenti a Terracina. I due, a seguito delle perquisizioni personali e domiciliari, sono stati trovati in possesso di 0,5 grammi di eroina, e di 6 flaconcini, ognuno da 35 ml, di metadone. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Share this post