Trovato con due ovuli di eroina, indiano bloccato dai carabinieri


In data 02 aprile 2020, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile traevano in arresto, nella flagranza del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 24enne di origini indiane residente a terracina. L’uomo – a seguito di accertamenti radiologici – veniva trovato in possesso di due ovuli, probabilmente ingeriti al fine di occultarli, poi recuperati da personale sanitario e risultati contenere, complessivamente, circa 44 grammi di eroina. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Latina, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Share this post