Tutor alla Galleria Monte Giove, ci siamo


Galleria Monte Giove, tutor. anxur time

L’estate trascorrerà e i rilevatori elettronici della velocità con molta probabilità non verranno installati nei pressi della galleria Monte Giove. In un primo momento si ipotizzava la data del 1° luglio soprattutto dopo che a febbraio scorso il Comune di Terracina aveva aggiudicato in via definitiva l’appalto per l’affidamento del servizio di noleggio. Ma mancano ancora gli ultimi dettagli per permettere al gruppo di imprese Stt srl-Ica srl di sistemare i tutor.

Galleria Monte Giove, tutor. anxur time

Su tutti il parere di Anas e prefettura. Una volta ottenuto l’ok, il Comune di Terracna sarebbe già pronto per disporre il montaggio delle apparecchiature.

A quanto pare, il montaggio dei tutor in entrambi i sensi di marcia, dovrebbero durare all’incirca un paio di settimane. Quindi siamo davvero in dirittura d’arrivo. L’impegno di spesa dell’Ente locale è di quasi 200 mila euro. Dunque, il traffico nella galleria di Monte Giove sta per essere disciplinato dai rilevatori di velocità elettronici. I tutor, lo ricordiamo, misurano la velocità media dei veicoli in transito su una distanza di alcuni chilometri.

Un’esigenza manifestata già da diverso tempo per mettere in sicurezza la viabilità in quel tratto spesso teatro di incidenti stradali anche mortali.

Share this post