Tutor e altre multe, accertati gli incassi per il mese di gennaio


Il settore Polizia locale del Comune ha accertato un’entrata per le casse municipali di oltre mezzo milione di euro per proventi dalle sanzioni al codice della strada. Il dato si riferisce al mese di gennaio. Il grosso degli importi arriva, come è facile immaginare, dal sistema di rilevazione delle infrazioni tramite tutor: 339mila euro. I proventi di altre sanzioni ammontano invece a 45mila euro. Ci sono poi il rimborso per le spese postali tutor (65mila euro) e l’incasso per le spese di procedimento tutor (69mila euro). Gli uffici comunali hanno anche determinato di regolarizzare il provvisorio in entrata del 25 febbraio pari a 148mila euro. Alla Rti Soes-Stt-Ica vengono riconosciuti 155mila euro a titolo di corrispettivi e già trattenuta dalla stessa società in sede di incasso delle somme riscosse in relazione alle sanzioni amministrative nel periodo di gennaio 2020.

Share this post