Tutor in galleria, un milione in tre mesi grazie alle multe


Galleria Monte Giove, tutor. anxur time

Dal primo gennaio al 31 marzo del 2018 è stato incassato più di un milione di euro dal concessionario cui è affidato il servizio di gestione dei tutor nella galleria Monte Giove. Il dato è messo nero su bianco sulla determinazione 1247 del settore Polizia locale del Comune di Terracina. In soli tre mesi, peraltro presumibilmente periodo con traffico minore rispetto ai mesi estivi, l’attività di riscossione svolta ha comportato un incasso di un milione 52mila euro al loro delle spese. Ma non tutti questi soldi finiranno nella tesoreria dell’ente. Come da appalto, infatti, una parte degli introiti anticipata dall’appaltatore e fatturate al Comune dovranno tornare nelle disponibilità della società che gestisce gli impianti. A favore delle imprese, Rti Soes Spa – Stt srl -Ica srl affidatarie del servizio, andranno 272mila euro a titolo di corrispettivi per le attività svolte. Inoltre saranno rimborsate le spese di notifica anticipate, pari a 190mila euro. 

Share this post