Ufficio informazioni turistiche, tutto pronto per attivare lo sportello Iat


Punto Iat al Comune di Terracina, i dipendenti della Regione Lazio dell’Informazione e assistenza turistica saranno distaccati presso la sede del Municipio. La giunta propone e approva lo schema di convenzione. Tutto nasce dall’iniziativa della Regione Lazio che, in linea con gli obiettivi dell’Unione Europea, riconosce il turismo come fenomeno di sviluppo economico, promozione e valorizzazione del territorio. Da qui, si legge nel testo della delibera licenziata dall’esecutivo del sindaco Nicola Procaccini, la realizzazione di alcuni strumenti tra cui proprio gli uffici Iat. Ora l’amministrazione comunale, per migliorare e consolidare lo sviluppo del settore turistico, ha ritenuto opportuno attivare un ufficio d’informazione turistica stringendo accordi con Roma. Si è quindi arrivati all’apertura dello sportello. Gli uffici individuati sono quelli utilizzati anche dal Settore Attività e Beni culturali, sport e turismo dell’ente. Certamente i frutti di questa partnership che quindi si sta avviando, considerati i tempi necessari, non si vedranno quest’estate ma se ne riparlerà il prossimo anno. 

Share this post