“Un Calcio all’illegalità” organizzato dalla Guardia di Finanza


Un Calcio all'illegalità. anxur time

Il Comando della Guardia di Finanza di Terracina agli ordini del Capitano Daniele Signore, ha organizzato nell’Aula Magna del. Liceo Leonardo da Vindi, un incontro tra magistrati e studenti per discutere sul tema della legalità.

Un Calcio all'illegalità. anxur time

Il dibattito, dal titolo “Un Calcio alla illegalità”, ha avuto come moderatore d’eccezione il giornalista televisivo Sandro Ruotolo. Presenti al tavolo dei relatori, il Dottor Giovanni Conzo, Procuratore Aggiunto della Procura di Benevento, il Dottor Catello Maresca, magistrato della Direzione Distrettuale antimafia di Napoli e Don Aniello Manganiello, il prete anticamorra.

Un Calcio all'illegalità. anxur time

Il Capitano Daniele Signore con la maglia di Max Carlini

Al termine del dibattito ci si è spostati ai campi di calcetto del Royal dove si è svolto un triangolare tra vecchie glorie del Terracina Calcio, una selezione dei Magistrati, della Guardia di Finanza e una squadra del F.I.S.D.I.R.

Particolarmente soddisfatto dell’esito dell’incontro il Capitano Daniele Signore che nel corso della cerimonia di premiazione ha ricevuto in dono la prestigiosa maglia numero 29 del Frosinone di Massimiliano Carlini.

Share this post