Università all’ex tribunale, c’è la firma della convenzione


Università nei locali dell’ex tribunale, c’è la firma. È stata firmata la convenzione tra Comune di Terracina e facoltà di Medicina de “La Sapienza” di Roma. Il patto è stato siglato nel palazzo del Municipio alla presenza, tra gli altri, del sindaco Nicola Procaccini della consigliera con delega alla Sanità (nonché candidata alla Camera dei deputati tra le file di Fratelli d’Italia) Maurizia Barboni.

La convenzione concede l’utilizzo dell’ex aula del giudice di pace da parte dell’ateneo. Che potrà svolgervi lezioni di Infermieristica e Medicina, ma anche organizzare master, convegni e corsi di formazione.

«In veste di delegata comunale alla Sanità e di cittadina – commenta Barboni – sono molto soddisfatta di questa convenzione. Dimostra come la città di Terracina apprezzi la presenza del più prestigioso ateneo italiano sul nostro territorio. Ed è capace di formare professionisti di alto livello in campo medico e di erogare servizi fondamentali per tutta la comunità. Grazie al sindaco per la sensibilità e alla “Sapienza” per l’investimento di risorse umane e materiali in questo comprensorio. Confermando che a Terracina e nella nostra provincia si può fare alta formazione, buona sanità e cultura».

Share this post