Venerdì 13: è arrivata l’ora dell’Anxur Festival!


Appuntamento imperdibile con l’Anxur Festival Venerdì 13 Marzo: sul palco ad esibirsi in un infuocato live, saranno i Bud Spencer Blues Explosion!

 

Ancopra disponibili biglietti  in prevendita, è possibile farlo con paypal sul sito dell’Anxur Festival (www.anxurfestival.com)  o presso i seguenti indirizzi al prezzo di Euro 8,00 (mentre al botteghino il prezzo del biglietto sarà di Euro 10,00)

ANXUR FESTIVAL

Prevendite Disponibili:


CANTINA PORTANOVA – Terracina
contatti: www.facebook.com/pages/
Cantina-Portanova/1409163089343622ALARICO – Terracina
contatto: www.facebook.com/alarico.felici

MARCO – Terracina 
contatto: www.facebook.com/marco.fauciello

MATTEO – Terracina 
contatto: www.facebook.com/matteo.desantis.31

PIERO – Formia e Sud Pontino
contatto: www.facebook.com/pieromeglio

VINILERIA – Latina (via Ezio 12, 04100 Latina)
Contatti: www.facebook.com/vinileriarecords

RICCARDO – Frosinone
Contatti: www.facebook.com/rlancia

Per in possessori del biglietto in prevendita: un giorno prima del concerto dei BUD SPENCER BLUES EXPLOSION, sarà estratto un numero di matrice e il fortunato vincerà il vinile autografato della band, con foto scattata durante il giorno del live al momento della consegna del premio !

 

Ma parliamo della Band: Chi sono i Bud Spencer Blues Explosion

 

LAa band si formano a Roma nel gennaio 2007 e sono un duo composto da Adriano Viterbini e Cesare Petulicchio. Il nome scelto per la band presenta due palesi riferimenti: il primo all’attore Bud Spencer, il secondo al gruppo punk blues Jon Spencer Blues Explosion. Appena due mesi dopo viene pubblicato il loro primo album autoprodotto, Happy. Nello stesso 2007 sono finalisti all’Heineken Jammin’ Contest e si esibiscono all’Heineken Jammin’ Festival di Mestre e all’Open’er Festival in Polonia.
Nel 2009 i BSBE pubblicano con l’etichetta Yorpikus l’album Bud Spencer Blues Explosion, contenente 12 tracce registrate in studio (tra cui la cover in italiano di Hey Boy Hey Girl dei Chemical Brothers), più le registrazioni delle due canzoni eseguite al Concerto del Primo Maggio 2009. I BSBE arrivano ad esibirsi sul palco del Primo Maggio grazie al concorso “Primo Maggio tutto l’anno”, nel quale si aggiudicano il Premio S.I.A.E. “in virtù della grande energia sprigionata sul palco unita all’originalità e freschezza della proposta artistica”. Sempre nel 2009 i BSBE iniziano un tour negli Stati Uniti composto da sei date.

Nel 2010 suonano nuovamente al concerto del Primo Maggio. Inoltre si esibiscono anche a Italia Wave, al Mi Ami ed al Woodstock 5 Stelle organizzato a Cesena dal blog di Beppe Grillo e trasmesso dal canale televisivo nazionale Play.me, che proprio con questa diretta aprì la neonata emittente. In vista del loro nuovo album, registrano in studio a Milano la cover degli LCD Soundsystem Daft Punk is playing in my house, che vede la collaborazione alla voce del cantante e dj italiano Alessio Bertallot e del bassista Saturnino Celani, compositore e storico bassista di Jovanotti. Registrano anche il brano Io sono il Terribile, inserito nella compilation Romanzo criminale – Il CD.

Il 14 marzo 2011 un loro concerto al Circolo degli Artisti di Roma viene interamente registrato e alcune parti di esso vengono inserite nell’EP live Fuoco lento, pubblicato nel maggio seguente. L’EP contiene anche alcune cover, come Voodoo Child di Jimi Hendrix e Killing In The Name dei Rage Against the Machine. Nell’agosto dello stesso anno Adriano Viterbini vince il Premio KeepOn 100% Live nella categoria “Miglior musicista live”.
Il 4 novembre 2011 esce il loro nuovo album, dal titolo Do It (acronimo di Dio odia i tristi), e il tour di supporto inizia l’11 novembre a Bologna. Il primo singolo estratto dall’album è Cerco il tuo soffio. Inoltre sul web mettono a disposizione anche Hamburger in Love e Sei più del minimo.

Nel febbraio 2012 i BSBE si esibiscono a Memphis, in occasione dell’IBC (International Blues Challenge). Nello stesso anno pubblicano il DVD live in studio DO IT YOURSELF – Nel Giorno Del Signore. Nell’agosto 2012 si esibiscono alla 20ª edizione dello Sziget Festival, in Ungheria. Inoltre collaborano con Marina Rei al brano Mani sporche, contenuto nell’album La conseguenza naturale dell’errore. Sempre nel 2012 partecipano al brano Presto del cantautore Pacifico insieme a Frankie HI-NRG MC, inserito nell’album Una voce non basta.

Il gruppo ritorna nell’aprile 2014 con il singolo Duel, pubblicato assieme a un videoclip diretto da Alex Infascelli. La B-side del singolo è una cover del brano Altitude di Chris Whitley. Viene inoltre comunicato che il terzo album del gruppo è prodotto da Giacomo Fiorenza e sarà pubblicato dalla 42Records. Il 3 giugno 2014 viene pubblicato l’album BSB3.

Nel primi mesi del 2015 BUD SPENCER BLUES EXPLOSION VINCONO IL PIMI(Premio Italiano Musica Indipendente) per la categoria “BEST LIVE” .

 

 

Share this post