Vento e temporali, guardia alta per il maltempo. L’avviso della Protezione civile


maltempo foce sisto. anxur time

Prosegue l’ondata di maltempo che in queste ore sta colpendo l’Italia. L’Agenzia Regionale di Protezione civile ha emesso oggi un avviso di criticità che prevede, a partire dalla mattina di oggi, martedì 5 novembre 2019 e per le successive 12-18 ore, nelle seguenti zone di allerta del Lazio: criticità idrogeologica per temporali codice arancione su Appennino di Rieti, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri; criticità idrogeologica per temporali codice giallo su Bacini Costieri Nord, Medio Tevere e Roma. È stato inoltre emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalla mattina di oggi, martedì 5 novembre e per le successive 12-18 ore si prevedono sul Lazio: precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Altresì, dalle prime ore di domani e per le successive 18-24 ore, si prevedono venti forti o di burrasca sud-occidentali, specie sui settori appenninici ove le raffiche raggiungeranno intensità di burrasca forte. Mareggiate lungo le coste esposte. La Sala Operativa Permanente ha diffuso l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto.

Share this post