Villa Azzurra, dieci anni di amore per le persone


La Residenza Villa Azzurra festeggia i dieci anni di attività. L’evento vuole celebrare una storia fatta di attenzione alla persona ed eccellenza sanitaria. Da 10 anni la RSA rappresenta, infatti, un punto di riferimento sul territorio, garantendo la sicurezza di un’assistenza medico-sanitaria in un ambiente confortevole e familiare, ideale per prendersi cura di sé. L’evento è in programma il prossimo 14 giugno.

PROGRAMMA

Sala di Rappresentanza del Palazzo Comunale

Piazza Municipio 1, Terracina (LT)

Ore 16.00 Apertura e benvenuto

Ore 16.10 Saluti delle autorità

Ore 16.20 Symposium: “Il Care oltre la cura”

  • Aladar Ianes, Direttore Medico Korian Italia
  • Cristina Palmacci, Responsabile Medico Korian Residenza Villa Azzurra
  • Zaira Castaldi, Psicologa
  • Carmela Frusciante, Fisioterapista

Piazza Domitilla, Terracina (LT)

Dalle ore 17.30 alle ore 19.00

  • Stand informativo: sarà possibile incontrare Alessia Bruni del Servizio Accoglienza della struttura per avere informazioni sul servizio e conoscere meglio la nostra realtà.
  • Stand clinico: “Abbi cura di te”, campagna di prevenzione per un invecchiamento in buona salute. Il personale dell’area sanitaria, infermieristica e socio-assistenziale della Residenza rileverà i principali fattori di rischio e rilascerà un vademecum con i consigli per un invecchiamento in buona salute.
  • Corner area psico-educativa: i professionisti dell’area psico-educativa della RSA illustreranno i progetti e le attività svolti nella struttura.

Ore 17.30 “Identità Terracinese in divenire: due generazioni a confronto”

Chiusura del progetto realizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani di Terracina, con la partecipazione degli studenti e degli insegnanti.

Intervengono:

  • Deborah Bracco, Educatrice professionale
  • Giuseppina Di Cretico, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani
  • Nicola Procaccini, Sindaco di Terracina

Ore 18.00 Nonno, mi racconti una fiaba?

Lettura della favola “Il serpente del lago” scritta da un Ospite della Residenza, tratta dal libro realizzato da Gribaudo – IF – Idee Editoriali Feltrinelli in collaborazione con Korian che raccoglie le fiabe della buonanotte raccontate dai nonni di tutta Italia.

Ore 19.00 Conclusione con intrattenimento musicale e aperitivo

Share this post